La Mia Battaglia – Mein Kampf

25,00

Il fatto che la Democrazia Sociale realizzò l’immensa importanza dei sindacati gli diede gli strumenti ed assicurò il suo successo; la borghesia non se ne rese conto e quindi perse la sua posizione politica. Pensò che lo sdegnoso rifiuto di lasciarla sviluppare logicamente gli avrebbe dato il colpo di grazia e l’avrebbe forzata verso direzioni senza logica. Perché è assurdo ed anche non vero sostenere che il movimento dei sindacati è essenzialmente ostile alla Madrepatria; la visione più corretta è il contrario. Se l’azione dei sindacati mira a migliorare la condizione di una classe che è uno dei pilastri della nazione ed ha successo nel farlo, la sua azione non va contro la Patria o lo Stato, ma è ‘nazionale’ nel senso più vero della parola. In questo modo aiuta a forgiare i principi sociali, senza i quali l’educazione generale della nazione non è pensabile. Ha il merito più alto perché, sradicando i cancri sociali, attacca le cause di malessere sia mentalmente che fisicamente ed aggiunge anche benessere alla nazione.

Finché si tratta di cose essenziali, la questione è in realtà superflua. Finché ci sono tra i lavoratori uomini con scarsa comprensione sociale o un’idea errata di giustizia e di correttezza, non è solo diritto ma dovere dei loro datori di lavoro, che dopotutto sono parte della nostra popolazione, proteggere gli interessi collettivi dall’avidità o dalla mancanza di ragionevolezza del singolo; perché mantenere vive la lealtà e la fede nelle masse di gente è nell’interesse della nazione, proprio come mantenere le persone sane.

Share with friends!
Dettagli prodotto

(Copertina flessibile): 254 pagine
Editore: Omnia Veritas Ltd (15 marzo 2017)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 1911417673
ISBN-13: 978-1911417675
Peso di spedizione: 345 g

Scroll Up